Quanto costa un montascale a pedana?

quanto costa montascale

La scelta di un montascale per disabili passa attraverso diverse valutazioni che ne condizionano l’acquisto a seconda di tanti fattori. A prescindere dal prodotto finale, sul nostro blog ci piace sottolineare sempre l’importanza di questo mezzo di assistenza alla mobilità; parliamo di un mezzo che consente ai nostri cari in età avanzata così come ai disabili di poter viversi liberamente la propria vita riacquistando l’autonomia fisica e mentale.

In questo articolo, ad ogni modo, vogliamo andare nel dettaglio di un particolare modello, vale a dire il montascale a pedana. Cercheremo, dunque, di rispondere a tutte le principali domande sul tema, a partire da una delle principali ossia quanto costa un montascale a pedana, ma scioglieremo anche i dubbi sulle funzionalità, i vantaggi e tutti le informazioni a riguardo.

Montascale a pedana: i fattori che determinano quanto costa

Il montascale a pedana rappresenta la soluzione ideale per tutti i disabili che hanno necessità di superare le rampe di scale servendosi di una piattaforma che accolga la carrozzina.    Naturalmente, questo mezzo negli anni è stato sempre più perfezionato affinché potesse offrire il miglior supporto possibile, di conseguenza i fattori che ad oggi ne determinano il prezzo sono molteplici. Volendoli sintetizzare potremmo stilare un elenco come quello che segue:

  • Modello
  • Scala
  • Dislivello
  • Spazio
  • Design
  • Sicurezza

Procedendo per punti, capirete subito come in commercio oggi ci siano diversi modello di montascale a pedana; per questo motivo è altrettanto semplice intuire che a seconda delle singole caratteristiche il prezzo del montascale a pedana possa variare. Alcuni modelli sono predisposti per sollevare pesi più importanti, altri si distinguono invece per la versatilità e la capacità di adattarsi agli spazi ristretti; insomma, il modello è la prima voce che determina quanto costa il montascale a pedana.

In secondo luogo, c’è il tema legato alla tipologia di scala su cui si andrà ad installare il montascale a pedana: una scala può essere curva o rettilinea così come può presentare gradini più o meno alti. I montascale a pedana di oggi sono pensati quasi su misura ed offrono tante possibilità di personalizzazione; è per questo che non è facile capire quanto costa senza prima aver fatto una valutazione complessiva degli elementi.

Anche lo spazio, come si sarà già intuito, contribuisce alla variazione di costo perché un montascale a pedana installato all’interno avrà caratteristiche diverse da uno per gli esterni. Quest’ultimo, ad esempio, dovrà prevedere materiali e strutture resistenti agli agenti atmosferici, un aspetto non da poco e che senza dubbio rientra nelle voci di costo.

Uscendo poi momentaneamente dall’aspetto puramente tecnico, possiamo soffermarci su un argomento che richiede un’attenzione importante quanto le altre: il design. I montascale a pedana sono progettati per garantire supporto alla mobilità dei disabili o degli anziani ma senza ombra di dubbio diventano anche uno strumento a tratti invasivo per gli spazi di casa o esterni. Non è un caso allora se molti modelli in commercio prevedono delle linee sottili e una ricerca anche dal punto di vista del design, per rendere il mezzo il più discreto possibile nei nostri appartamenti.

La sicurezza, infine, chiude il quadro degli elementi da porre in analisi per capire quanto costa un montascale a pedana. L’affidabilità del prodotto è la radice essenziale per determinare un ottimo montascale e per questo motivo diversi modelli oggi garantiscono non solo i migliori materiali ma anche le migliori tecnologie a supporto del mezzo.

Per fare un esempio molto pratico, possiamo considerare il montascale a pedana SLIM che rappresenta una delle soluzioni più innovative ed efficaci per tutti coloro che hanno necessità di uno strumento per scale curve.

Questo modello si contraddistingue per la sua capacità di superare scale anche multi rampa, con forti pendenze, riuscendo a curvare sia internamente che esternamente alla scala; il tutto, riuscendo a mantenere una linea finissima, per nulla ingombrante che lo rende perfetto per gli spazi ristretti. A supporto di questa caratteristica c’è la possibilità di richiudere la pedana quando non in funzione, riducendo praticamente ad un nulla la superficie di spazio occupata.

Altre peculiarità da sottolineare riguardano la silenziosità del prodotto che lo rende ancor più piacevole nell’utilizzo e i dispositivi di sicurezza che ne garantiscono l’arresto nel caso in cui la pedana trovi ostacoli lungo il percorso.

Insomma, i fattori che determinano quanto costa un montascale a pedana sono davvero molteplici ma come avrete avuto modo di capire vale sempre la pena considerare prima la tipologia di mezzo migliore per i propri cari per poi valutare in maniera oggettiva il costo.

Cosa aspetti?