App per anziani: quali sono le migliori in circolazione

app per anziani

La modernità sta investendo sempre più tutte le fasce della popolazione, e gli anziani non ne sono esclusi. Dai dispositivi sempre più tecnologici che permettono degli spostamenti efficaci in casa, come ad esempio i montascale per anziani, fino ai nuovi strumenti che ci mantengono connessi gli uni con gli altri, anche chi non può considerarsi un nativo digitale sta comunque imparando ad approcciarsi alla rivoluzione provocata dai nuovi mezzi.

Lo smartphone, in particolare, è sempre più su misura di anziano, con la sua intuitività sempre maggiore. Per saperne di più, i nonni si affiancano a figli e nipoti e cercano di carpire tutte le conoscenze del caso, fino ad imparare a maneggiare questi strumenti miracolosi. Rispetto al passato non è raro vedere over 65 mostrare una perfetta dimestichezza con il proprio telefono. Ecco allora che entrano in gioco alcune applicazioni in grado di agevolare gli anziani nella vita di tutti i giorni. Di seguito vi consigliamo alcune categorie di queste app.

App per la spesa a domicilio

Soprattutto durante la pandemia, quando uscire di casa per fare la spesa destava non poche preoccupazioni, sono nati alcuni strumenti per ordinare gli acquisti di tutti i giorni a domicilio. Una volta selezionati gli articoli e inviato l’ordine, è possibile ricevere comodamente la spesa a casa, pagando un piccolo costo di consegna: nella maggior parte dei casi i rider consegneranno i prodotti richiesti nel giro di qualche ora, o comunque il giorno stesso.

Le attività più famose sono Everli (nota anche come Supermercato24), Cicalia e Cortilia, ma anche le singole catene come Esselunga, Carrefour, Conad e Glovo hanno iniziato ad attrezzarsi per offrire questo servizio.

App per la spesa a domicilio

Il cervello umano ha bisogno di allenarsi come qualsiasi muscolo per mantenersi in forma: questo vale soprattutto per gli anziani, la cui memoria può giocare brutti scherzi. App come Allena il tuo cervello o NeuroNation – Allena la mente mettono a disposizione una serie di attività che fanno da palestra per la mente.

Anche i giochi da tavolo online possono servire a questo scopo: esistono tantissime applicazioni di scacchi e dama, ad esempio, che permettono di coltivare la passione per i giochi di strategia anche quando non si ha un compagno con cui fare una partita.

App che ricordano le medicine

A proposito di perdere la memoria, chi è più in là con l’età spesso deve prendere una serie di medicinali in degli orari prestabiliti e non è sempre facile ricordarsene. In questo ci aiutano app come MyTherapy o Medisafe, che inviano una notifica indicando l’ora e il farmaco da assumere. Gli stessi software ricordano anche quando fare attività fisica o quando è in programma un esame o un controllo, e mandano persino un promemoria su quando è necessario recarsi in farmacia ad acquistare nuove medicine.

In caso di emergenza

Particolarmente adatta a chi vive da solo, ICE (In Caso di Emergenza) fornisce in tempo reale le proprie condizioni mediche a dei potenziali soccorritori. Configurando l’app si possono aggiornare tutte le informazioni del caso, indicando tipologia della malattia, cure, ultimi controlli effettuati, esiti degli esami e così via.

In modo analogo funziona l’app Salute presente negli smartphone Apple: immettendo la propria cartella clinica si inseriscono informazioni come note mediche, allergie, farmaci assunti, gruppo sanguigno, contatti di emergenza e addirittura le proprie volontà circa la donazione degli organi.

App per la lettura

Audible, la piattaforma messa a disposizione gratuitamente da Amazon, è un vero e proprio punto di riferimento per quanto riguarda l’ascolto degli audiolibri. Sono presenti molti titoli interessanti, anche i grandi classici, ed è scaricabile su qualsiasi smartphone: è possibile leggere e ascoltare migliaia di titoli senza bisogno di fare l’abbonamento. Si tratta di una soluzione molto utile per chi ha difficoltà visive ma non vuole rinunciare al piacere di un buon libro.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa aspetti?